5

Niente rende una donna più felice di un cosmetico fatto in casa, ancor più se è lei stessa a realizzarlo. Se poi il prodotto è minerale, quindi sicuro e delicato sulla pelle, è il top. Continuate a leggere per imparare a fare ombretti minerali a casa vostra.

Cosa sono i cosmetici minerali?

Come dice il nome stesso, i cosmetici minerali sono creati a partire da sostanze minerali e altri ingredienti naturali. Può trattarsi di zinco, ossido, mica, pigmenti di colore inorganici, carbonato di calcio, polvere di seta o silice. Questo tipo di prodotti, inoltre, non contiene conservanti, oli, siliconi o colori artificiali. I cosmetici minerali si presentano principalmente sotto forma di polvere o masse solide. Nel secondo caso, vengono anche chiamati cosmetici compressi. Sono disponibili in diversi colori e possiedono vari livelli di saturazione, forza o mascheramento. Se conservati in modo corretto, i cosmetici minerali possono mantenere le proprie caratteristiche a tempo indeterminato.

Come fare per selezionare la tonalità più adatta alla propria pelle? È possibile ordinare dei tester con pennelli, in quanto esistono applicatori appositi per l’utilizzo di cosmetici minerali. Questi prodotti andrebbero applicati alla luce del sole. Qualora non si riuscisse a trovare la tonalità perfetta, si consiglia di mischiare due o tre prodotti insieme. I cosmetici minerali possono inoltre essere applicati sia con che senza acqua.

Bisogna sottolineare che i cosmetici minerali non provocano reazioni allergiche né irritazioni. Sono completamente sicuri da applicare. Sono inoltre particolarmente consigliati per coloro che hanno pelli sensibili o soffrono di allergie o acne. Tuttavia, all’inizio del trattamento con cosmetici minerali, è possibile constatare la fuoriuscita di piccoli puntini sul volto. Non preoccupatevi, perché si tratta di una reazione normale all’applicazione del prodotto.

Ombretti minerali – Fai Da Te

Per preparare i ostri cosmetici minerali avrete bisogno di ingredienti facilmente reperibili in negozi online o farmacie.
Per la base, acquistate quanto segue: tre cucchiai di biossido di titanio nano, un cucchiaino e mezzo di stearato di magnesio e mezzo cucchiaino di ossicloruro di bismuto. Gli ingredienti responsabili del profumo e della consistenza sono invece i seguenti: un cucchiaino di olio di jojoba e qualche goccia del vostro olio essenziale preferito. Infine, per il colore è necessario preparare: due cucchiai di pigmenti e due cucchiaini e mezzo di mica. Mischiate gli ingredienti della base e aggiungete gradualmente le sostanze coloranti e aromatizzanti, iniziando sempre dai pigmenti. I componenti responsabili della consistenza del nostro nuovo ombretto vanno aggiunti alla fine. Mischiate nuovamente il composto e sistematelo in un contenitore di vostra preferenza.