14

Capelli mossi, capelli ricci…E voi? Sapete come arricciare correttamente i vostri capelli? Se la risposta è no, continuate a leggere l’articolo per ottenere tanti consigli utili e imparare subito ad arricciare i vostri capelli.

Prima di procedere con l’arricciamento, è necessario lavare i capelli. Così facendo lo stile dei capelli avrà un aspetto migliore e la chioma apparirà più in salute. Lasciate asciugare i capelli in modo naturale, poiché l’asciugatore indebolisce i capelli, portandoli alla rottura. In aggiunta, l’uso frequente di asciugacapelli è responsabile per la disidratazione e per la formazione di doppie punte. Non dimenticate mai che i capelli non vanno arricciati da bagnati.

Prima di utilizzare l’arricciacapelli, bisogna applicare un prodotto termo protettivo, magari sotto forma di schiuma. La quantità di cosmetico da usare dipende da lunghezza e densità dei capelli. Fatto questo, bisogna determinare la dimensione dell’arricciacapelli in relazione a quella dei ricci che si desidera ottenere. Più piccolo il diametro, più piccoli saranno i ricci risultanti. Arrotolate una ciocca di capelli nel dispositivo, senza dimenticare le punte, perché farlo potrebbe distruggere l’effetto globale dell’arricciamento. Mantenete la ciocca così per un po’. Più a lungo la manterrete, più resistente sarà il riccio.

Alcune donne finiscono con l’arrotolare i capelli nella direzione sbagliata o con l’arricciare tutte le ciocche allo stesso modo. Come risultato di ciò, ottengono un effetto bizzarro, come se i capelli fossero stati scomposti dal vento. Per evitare un tale risultato, assicuratevi di iniziare a stilizzare i capelli partendo con il dividerli al centro o di lato. I ricci devono essere realizzati protendendo verso il retro del capo. Quindi arrotolate la ciocche rivolgendole verso la parte posteriore della testa.

Una volta completati i ricci, si consiglia di fissarli e idratarli. Per fissare un’acconciatura appena realizzata, andrebbe utilizzata della lacca. Spruzzate la lacca sulle ciocche da circa 15, 20 cm di distanza dal viso. Poiché l’utilizzo del pettine potrebbe distruggere la struttura dei ricci, sistemateli passandovi delle dita tra i capelli. In ultimo, applicate dell’olio o balsamo idratante a scelta. Se si vuole, procedere anche con l’applicazione di spray illuminante per capelli.